Vaccino, da Ustica e Procida a Ischia e Capri le isole italiane Covid-free pronte ad accogliere turisti

Giovedì 13 Maggio 2021
Vaccino, da Ustica e Procida a Tremiti, Ischia e Capri le isole italiane Covid-free pronte ad accogliere turisti

Ustica è la prima isola Covid free insieme a Procida a breve le Tremiti e poi l’Elba, Ischia, Capri, le Eolie, Ponza e Ventotene. Nel giro di questa settimana tutte le isole minori italiane potranno definirsi Covid-free e avviare la stagione turistica con maggiore serenità.

Vaccinazioni di massa per i pochi residenti e super controlli in arrivo in modo che gli operatori turistici possano garantire una vacanza tranquilla e non essere da meno dei colleghi greci o spagnoli.

In Grecia, dove l’industria turistica produce il 20% del Pil (in Italia è il 13%), le vaccinazioni di massa nelle settanta isole greche sono iniziate e terminate da tempo. Basta ora un solo tampone o un certificato di vaccinazione da produrre all’arrivo per poter soggiornare nelle strutture turistiche della Grecia.

In Spagna le Isole Baleari e Mallorca sono state già prese d’assalto con i primi caldi. Così come nelle Canarie dove basta un test molecolare o un certificato di vaccinazione.

Vaccinazioni a tappeto anche in Italia nelle isole più piccole così come disposto dal generale Figliuolo e realizzato soprattutto con il vaccino Johnson&Johnson ad unica dose. A breve, quindi, nessuna quarantena. Basta produrre un certificato di vaccinazione o un test molecolare.

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 15:48 © RIPRODUZIONE RISERVATA