Salvini vola in Polonia: pronto a viaggiare verso il confine dell'Ucraina

Il leader del Carroccio nei giorni scorsi aveva parlato di invasione pacifica dell'Ucraina

Lega, Salvini vola in Polonia: pronto a viaggiare verso il confine dell'Ucraina
​Lega, Salvini vola in Polonia: pronto a viaggiare verso il confine dell'Ucraina
2 Minuti di Lettura
Lunedì 7 Marzo 2022, 11:11

Matteo Salvini è volato oggi in Polonia e dopo aver incontrato diplomatici e funzionari del governo, si dirigerà al confine con l'Ucraina. Un gesto per dimostrare il sostegno suo e della Lega alle popolazioni afflitte dalla guerra. Il leader del Carroccio nei giorni scorsi ha fatto più volte visita all'ambasciata ucraina a Roma e si è schierato contro l'invasione di Putin, rinnegato dopo l'invasione.

Nei giorni scorsi Salvini aveva ipotizzato l'invasione pacifica dell'Ucraina, per dire «no» alla guerra. «Se qualcuno lanciasse una grande iniziativa continentale, un'invasione pacifica in senso contrario. Più siamo e meglio è», perché «se siamo in cento è un conto, se fossimo in centomila sarebbe un altro conto», ha detto.

Ucraina, Salvini: «Io in passato pro-Putin? La guerra cambia tutto. Aggressione ingiustificata»

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA