Giorgia Meloni e Matteo Salvini: «Elezioni subito». La leader Fdi: «Governo allo sfascio»

Mercoledì 13 Gennaio 2021
Giorgia Meloni e Matteo Salvini: «Elezioni subito». La leader Fdi: «Governo allop sfascio»

Il discorso di Renzi è terminato da pochi minuti (il leader di Italia Viva ha parlato per un'ora e 10' ) e già arrivano reazioni molto forti dal centrodestra. Giorgia Meloni e Matteo Salvini non hanno esitazioni e chiedono immediatamente la strada del voto. Per la leader di Fdi gli «italiani sono in ginocchio, il governo è allo sfascio. L'Italia non può permettersi di perdere altro tempo. Conte si dimetta. Elezioni subito».

 

Italiani in ginocchio, governo allo sfascio. L'Italia non può permettersi di perdere altro tempo. Conte si dimetta. Elezioni subito.

Pubblicato da Giorgia Meloni su Mercoledì 13 gennaio 2021

 

Salvini chiede le elezioni

«Conte, Renzi, Di Maio, Zingaretti. Litigio infinito, Italiani in ostaggio. Salute, lavoro, scuola, tasse. Tutto fermo. Quindi? Gennaio, voto in Portogallo. Febbraio, voto in Catalogna. Marzo, voto in Olanda, Israele e Bulgaria. Aprile, voto in Albania. Maggio, voto in Scozia, Galles e Cipro. Giugno, voto in Francia. Settembre, voto in Norvegia, Russia e Germania. Ottobre, voto in Repubblica Ceca. Il governo in Italia non c'è più? Che si fa? #elezioni #democrazia #libertà». Così sui social il leader della Lega Matteo Salvini.

Renzi: non consentiremo a nessuno pieni poteri

Video

 

Ultimo aggiornamento: 20:19 © RIPRODUZIONE RISERVATA