Fede a Matteo, la prima notte di nozze dopo la torta di Massari e Frank Matano ballerino scatenato

Fede a Matteo, la prima notte di nozze dopo la torta di Massari e Frank Matano ballerino scatenato
Fede a Matteo, la prima notte di nozze dopo la torta di Massari e Frank Matano ballerino scatenato
di Federica Repetto
3 Minuti di Lettura
Lunedì 29 Agosto 2022, 02:30 - Ultimo aggiornamento: 1 Settembre, 16:42

VENEZIA Un party da favola tra cambi d’abito, torta di sei piani e balli sino all’alba con le foto dell’evento che hanno spopolato su Instagram. Federica Pellegrini, considerata la più forte nuotatrice della storia del nuoto azzurro, ha sposato sabato pomeriggio Matteo Giunta, il suo ex allenatore, poi la grande festa nella notte all’Isola delle Rose vicino a Venezia con 160 invitati.  Il menu di nozze è stato preparato dall’executive Chef Giorgio Schifferegger che ha puntato sulla freschezza, stagionalità, eccellenza della materia prima. È stato invece il re delle torte Igino Massari ad aver firmato la griffatissima wedding cake a sei piani. La cena è stata avvolta da un’atmosfera di grande romanticismo, tra una raffinata mise en place, tovagliato in lino bianco, meravigliosi trionfi di rose bianche, lanterne veneziane in vetro artistico e centinaia di candele. I colori dell’evento Pellegrini-Giunta erano il bianco e il verde.

Bomboniere in vetro di Murano

Bellissima la bomboniera: un cuore rosso dell’amore infinito realizzato in vetro artistico di Murano.
Federica è arrivata alla festa mano nella mano con il suo Matteo, tra gli applausi degli invitati e gli immancabili video che sono stati pubblicati sulle “stories” Instagram della campionessa ma anche dalle damigelle d’onore (le atlete Laura Letrari, Martina Carraro e Alice Mizzau) e dai tanti ospiti presenti che hanno condiviso con i fan le emozioni vissute durante la festa mentre Federica indossava gli occhiali bianchi, cantava e ballava. Dopo l’abito da sogno e contemporaneo per la cerimonia in chiesa San Zaccaria, Federica ha indossato, per affrontare le danze del party, una tuta avorio con scollo in crepe di seta impreziosita da micro-cristalli e fiori sulla schiena e sulla vita. Via dunque a balli scatenati con il dj e amico della coppia Walterino. Musica dance e hit di Raffaella Carrà. Alla consolle è salito anche Alessandro, il fratello e testimone di Federica, e tra i ballerini c’era anche il simpaticissimo Frank Matano che ha azzardato un divertente “passo a due” coinvolgendo una delle zie della sposa.

Cambio d'abito

Ma la coppia è riuscita a regalare un’altra sorpresa a tutti i presenti. Altro cambio d’abito per la “Divina” che ha indossato un vestito corto nero, ideale per il tango che ha ballato con grande sensualità insieme al suo Matteo. La coppia ha trascorso la prima notte di nozze al Marriott a villa Rose con vista sulla laguna e l’immancabile piscina privata. La luna di miele inizierà solo tra un paio di settimane. Marito e moglie partiranno per gli Stati Uniti, ma prima la coppia sarà ospite alla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica. Tra i prossimi progetti di Federica e Matteo c’è anche l’intenzione di trasferirsi in una casa più grande a Verona. Per avere un giorno una camera in più, chissà, per un piccolo nuotatore o una piccola nuotatrice.


Successo social


Nel frattempo la chiesa di San Zaccaria dove sabato si è celebrato il loro matrimonio avrebbe visto già un incremento dei visitatori. Alle 10 del mattino la colazione per tutti gli invitati e poi tutti a casa. E il wedding planner Enzo Miccio ha postato un video nel quale dice: «Sto salutando Venezia ragazzi, torno a casa, ma con un po’ di malinconia e un po’ di tristezza. Mi dispiace lasciare Federica e Matteo. Ragazzi vi voglio troppo bene, è stato bellissimo stare con voi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA