Guida a zig zag senza patente e rifiuta di fare l'alcoltest: doppia denuncia

Mercoledì 15 Gennaio 2020
Vallefoglia, guida a zig zag senza patente e rifiuta di fare l'alcoltest: doppia denuncia

VALLEFOGLIA - Guidava a zig zag a Montecchio di Vallefoglia, ma il suo incedere non è passato inosservato. Tanto che è stato fermato dai carabinieri per un controllo. A bordo di una utilitaria c’era un 40enne macedone residente a Petriano. L’uomo si è fermato all’alt dei carabinieri ma dai controlli è emerso che la sua patente era stata revocata. E che soprattutto era la seconda volta che veniva pizzicato a guidare senza patente. Ma i militari hanno anche notato che l’uomo era in stato di alterazione psicofisica, così hanno chiesto di poter procedere con un controllo con l’etilometro.

LEGGI ANCHE:
Grave incidente sull'A14: un morto e tre feriti

Litigio stradale vicino alla rotatoria finisce a coltellate, un giovane di 21 anni all'ospedale

L’uomo aveva le pupille dilatate e sembrava poter essere sotto l’effetto di qualche sostanza psicotropa. Ma si è rifiutato di sottoporsi al test dicendo che non voleva perdere tempo. I carabinieri lo hanno quindi denunciato per guida con patente revocata che oltre a essere un reato penale ha anche una multa che va da 5 mila a 30 mila euro in caso di recidiva. Poi un’altra denuncia per il rifiuto del test. L’auto non è stata confiscata perché era del padre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA