L'auto costa solo 999 euro ma l'annuncio web è un raggiro: denunciate due truffatrici

Mercoledì 8 Gennaio 2020
Vallefoglia, l'auto costa solo 999 euro ma l'annuncio web è un raggiro: denunciate due truffatrici

VALLEFOGLIA - Una truffa sul web, i carabinieri rintracciano le responsabili. Un residente di Montecchio aveva adocchiato un’auto su un sito internet e, una volta pattuito il prezzo con il venditore, aveva accettato d’inviare il pagamento con un vaglia postale, senza però comunicarne il codice utile alla riscossione. Peccato che non ci fosse alcuna macchina in vendita e che gli autori della truffa siano riusciti a riscuotere comunque il pagamento, 999 euro, confidando nell’impunità garantita dalla rete. O, almeno, questo era quanto si auspicavano.

LEGGI ANCHE:
Centenaria lava il pavimento ma non è soddisfatta e urla. I vicini pensano al peggio. E la signora spiega gli errori ai poliziotti

Osimo, in fuga d'amore per raggiungere il fidanzatino: ragazzina di 12 anni trovata alla stazione

In realtà, gli investigatori della Stazione carabinieri di Montecchio, dopo i dovuti accertamenti, sono riusciti a risalire alla loro identità e hanno denunciato una 25enne e una 35enne per truffa: si tratta di due pregiudicate residenti fuori regione, un’italiana e una straniera non nuove a stratagemmi del genere. A onor del vero, il prezzo ridotto della vettura avrebbe probabilmente dovuto far scattare un campanello d’allarme nell’acquirente, ma la prospettiva di un’occasione, a volte, è più forte di qualunque cautela. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA