Svuotano gli estintori al centro commerciale: i vandali ripresi dalle telecamere

Sabato 8 Febbraio 2020
Urbino, svuotano gli estintori al centro commerciale: i vandali ripresi dalle telecamere

URBINO - Ancora un atto di vandalismo nella struttura del centro commerciale di Santa Lucia. L’ennesimo. Quattro estintori sono stati divelti dai loro siti e svuotati. Sparsa ovunque la polvere antincendio ai piani 0, 2 e 5. La spiacevole sorpresa è arrivata ieri all’apertura dei vani ascensori. Già visionate le telecamere di sorveglianza dove si vedono distintamente tre giovani di circa 20 anni che si divertono, alle 5 di mattina, con atti che con il senso civico non hanno nulla a che fare.

LEGGI ANCHE:
Prende a bastonate le auto in sosta: condannato il nonnino giustiziere

Furti, spaccate e vandalismi: bloccata la baby gang. Ci sono anche due minorenni

l personale del Commissariato di polizia di Stato, intervenute sul posto chiamato dalla partecipata del Comune “Urbino Servizi”, li ha individuati e li sta cercando. Dovranno rispondere di danneggiamenti pubblici. Per ora è stato compilato un verbale di danni e vandalismo contro ignoti. «Spendiamo migliaia di euro per riparare i danni vandalici – ha dichiarato Giorgio Cancellieri, presidente di Urbino Servizi – Per fortuna che i colpevoli sono stati tutti ripresi come in questa ultima insensata vicenda».

Ultimo aggiornamento: 18:45