Urbino, studenti promossi senza dare
l'esame, in arrivo sanzioni per il prof

Mercoledì 1 Febbraio 2017
Urbino, studenti promossi senza dare l'esame, in arrivo sanzioni per il prof

URBINO - Sul caso del docente di tecnica e metodologia dell’intervista, corso di laurea in psicologia dell’università degli studi “Carlo Bo” di Urbino, Emanuele Russo, che nei giorni successivi alla copiosa nevicata nella città ducale ha promosso senza esame circa una trentina di studenti, dando loro un voto in base alla media del libretto, il rettore Vilberto Stocchi, è deciso. «Ci saranno presto dei provvedimenti che conoscerete - ha detto ieri - attraverso un comunicato stampa o una conferenza. Vedremo. Ho sentito il professore che, ha dato le sue spiegazioni. Ora toccherà al sottoscritto».
Il professore Russo doveva esaminare 120 studenti. Troppi, secondo il docente, che ha chiamato il gruppo che aveva frequentato le lezione, appunto una trentina dei presenti. Assieme a un collega ha conteggiato la media degli esami sostenuti ed ha aggiunto qualche punto per l’impegno durante l’anno degli studenti. «Un fatto eccezionale, extra regola», ha sostenuto il docente. Ma il rettore non intende restare inerte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA