Urbino, arava il campo per la semina
Agricoltore trova un ordigno bellico

Lunedì 27 Aprile 2015
Urbino, arava il campo per la semina Agricoltore trova un ordigno bellico

URBINO - Ritrovato un ordigno bellico da un agricoltore che stava lavorando un terreno di campagna. Un ordigno bellico è stato ritrovato dal proprietario di un campo mentre lo stesso stava lavorando il suo terreno per la semina. L’episodio si è verificato questo pomeriggio poco prima della 18 in un appezzamento di terreno in zona Villa di Schieti nel comune di Urbino. L’uomo nel rimuovere la terra con il trattore ha visto spuntare dal suolo qualcosa di anomalo e ha subito fermato il mezzo. Rendendosi conto di aver rimosso un ordigno bellico ha smesso ogni attività ed ha chiamato le autorità. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e i vigili del fuoco di Urbino. L’area è stata transennata e messa in sicurezza in attesa dell’arrivo degli artificieri. Il ritrovato dovrebbe risalire alla seconda guerra mondiale. La zona non è isolata e vicino ci sono alcune abitazioni ma per il momento non è stata necessaria alcuna evacuazione. Eventuali provvedimenti saranno presi nel momento in cui l’ordigno verrà rimosso nei prossimi giorni. Caso davvero raro per il proprietario del terreno ma non certo per la Provincia dove ritrovamenti di questo genere sono piuttosto frequenti.

Ultimo aggiornamento: 20:42 © RIPRODUZIONE RISERVATA