Suona la campanella per i presidi: ecco chi va, chi resta e i nomi nuovi

Suona la campanella per i presidi ecco chi va, chi resta e i nomi nuovi
Suona la campanella per i presidi ecco chi va, chi resta e i nomi nuovi
di Miléna Bonaparte
4 Minuti di Lettura
Giovedì 1 Settembre 2022, 05:25

 PESARO  - Suona la prima campanella per i presidi, in attesa della ripresa delle lezioni di mercoledì 14 settembre. Tra nuovi arrivi e conferme, da questa mattina, 1º settembre, sono al lavoro 46 dirigenti scolastici alla guida degli istituti comprensivi, dei licei classici, scientifici e artistici, degli istituti tecnici e professionali della provincia.

L’Ufficio scolastico regionale Marche ha comunicato il conferimento degli incarichi aggiuntivi di reggenza con il quadro di tutti i presidi impegnati nei numerosi adempimenti per l’avvio del nuovo anno scolastico. Da segnalare, nella mappa delle dirigenze locali, il passaggio di Riccardo Rossini dal Marconi al Cecchi, l’addio di Donatella Giuliani all’agrario e l’arrivo di Luca Maria Antonio Testa allo scientifico, proveniente da Senigallia e direttore d’orchestra.

«Nelle Marche - informa l’Ufficio scolastico regionale - sono 36 i capi d’istituto che andranno a dirigere, oltre quelle in cui sono titolari, le 14 scuole sottodimensionate, alle quali non può essere preposto né un dirigente scolastico né un direttore dei servizi, le istituzioni normodimensionate per il solo biennio 2022-23 e 2023-24 non coperte da dirigenti titolari (11) o quelle rimaste vacanti, affidate a capi d’istituto in posizione di comando o accantonate per contenziosi in atto (11). Con quest’ultimo provvedimento si assicura la copertura di tutte le sedi scolastiche. Un anno che ha fatto riscontrare molte novità ai vertici delle 233 autonomie scolastiche marchigiane non solo in seguito alla normale mobilità annuale: 15 sono infatti i dirigenti che saranno in quiescenza da settembre, 13 quelli che hanno ottenuto il trasferimento fuori dalle Marche e 16 quelli che prenderanno servizio provenendo da un’altra regione, mentre nove sono stati i nuovi capi di istituto assunti in ruolo». 


Ecco la mappa dei presidi in servizio nel Pesarese. Cagli, Istituto comprensivo Michelini Tocci, Edoardo Virgili, incarico in corso; Lucrezia di Cartoceto, Ic Marco Polo, Maria Antonietta Ciocca, nuovo incarico; Colli al Metauro, Ic Leopardi, Davide Alpi, nuovo incarico. Per quanto riguarda Fano: Direzione didattica San Lazzaro, Michele Locarini, incarico in corso; Direzione didattica Sant’Orso, Eva Lisa Pettinari, nuovo incarico; Istituto comprensivo Gandiglio, Melania Martellacci, nuovo incarico; Istituto comprensivo Matteo Nuti, Silvia Faggi Grigioni, nuovo incarico; Istituto comprensivo Paladino, Lucia Di Stefano, nuovo incarico; IIS Volta, Eleonora Maria Ausilia Augello, incarico in corso; Liceo classico Nolfi Apolloni, Samuele Giombi, conferma nuovo incarico; Liceo scientifico Torelli, Raffaele Balzano, incarico in corso. Fermignano, Ic Donato Bramante, Patrizia Smacchia, nuovo incarico; Fossombrone, Ic Fratelli Marcantini, Antinella Toma, nuovo incarico per immissione in ruolo dal 1º settembre; Fossombrone, IIS Luigi Donati, Alessandra Di Giuseppe, conferma nuovo incarico. Gabicce Mare, Istituto comprensivo Lanfranco, Simona Paolillo, nuovo incarico per immissione in ruolo; Mondolfo, Ic Fermi, Anna Maria Landini, conferma nuovo incarico; Marotta Mondolfo, Ic Faà Di Bruno, Pia Assunta Palumbo, incarico in corso; Montefelcino, Istituto comprensivo Bucci, Patrizia Pascucci, nuovo incarico per immissione in ruolo dal 1º settembre; Montelabbate, Istituto comprensivo, Daniela Massi, nuovo incarico per immissione in ruolo dal 1º settembre; Pergola, Istituto comprensivo Binotti, Pierluca Renna, nuovo incarico per immissione in ruolo dal 1º settembre.Per quanto riguarda Pesaro: Istituto comprensivo Luigi Pirandello, Maria Soccorsa Bumma Lucia, incarico in corso; Istituto comprensivo Leopardi, Valeria Leonessa, nuovo incarico; Istituto comprensivo Olivieri, Flavio Bosio, conferma nuovo incarico; Istituto comprensivo Dante Alighieri, Alessandra Zacco, incarico in corso; Istituto comprensivo Villa San Martino, Loretta Mattioli, incarico in corso; Istituto comprensivo Gaudiano, Angela De Marchi, conferma nuovo incarico; Istituto comprensivo Galilei, Bruna Mencarelli, incarico in corso.Istituto professionale alberghiero Santa Marta, Roberto Franca, incarico in corso; Iis Cecchi, Riccardo Rossini, nuovo incarico; Liceo artistico Mengaroni, Serena Perugini, incarico in corso; Liceo classico Mamiani, Roberto Lisotti, incarico in corso; Liceo scientifico Marconi, Luca Maria Antonio Testa, nuovo incarico; Ipsia Benelli, Anna Maria Marinai, incarico in corso; Itet Bramante Genga, Cinzia Biagini, incarico in corso.


Sant’Angelo in Vado, Istituto comprensivo Carnevali, Sabrina Franciosi, conferma nuovo incarico; Sassocorvaro, Istituto Montefeltro, Maria Beatrice Amadei, incarico in corso; Tavullia, Istituto comprensivo Pian Del Bruscolo, Daniela Pasciuti, conferma nuovo incarico; Terre Roveresche, Istituto comprensivo Giò Pomodoro, Paolo Sterlicchi, nuovo incarico; Urbania, Istituto Della Rovere, Antonella Accili, incarico in corso.
Per Urbino: Istituto comprensivo Pascoli, Carla Campogiani, incarico in corso; Istituto comprensivo Paolo Volponi, Maria Lorena Farinelli, conferma nuovo incarico; IIS Raffaello, Daniele Piccari, conferma nuovo incarico; Liceo scientifico Laurana Baldi, Claudia Guidi, incarico in corso; Liceo artistico Scuola del libro, Bianca Maria Pia Marrè, incarico in corso; Iti Mattei, Sergio Brandi, incarico in corso; Vallefoglia, Istituto comprensivo Giovanni Paolo II, Antonio Altorio, conferma nuovo incarico.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA