Pesaro, blitz antidroga al Miralfiore
spaccia marijuana a un quindicenne

Lunedì 15 Gennaio 2018
Controlli antidroga dei carabinieri

PESARO - Arrestato perché vendeva la droga a un 15enne. Continua il giro di vite contro lo spaccio di stupefacenti e anche l’altra sera i carabinieri hanno effettuato nuovi controlli al parco Miralfiore e nelle zone più delicate della città come il piazzale davanti alla stazione delle corriere, da tempo sotto osservazione come zona di spaccio. Ma anche il parcheggio della stazione dei treni.

Nella serata di sabato nel parco Miralfiore i carabinieri nel nucleo radiomobile dei carabinieri di Pesaro hanno visto dei movimenti sospetti. Un cittadino nigeriano di 23 anni è stato sorpreso mentre cedeva un involucro con all’interno 1,2 grammi di marijuana a un 15enne pesarese. Il nigeriano, con regolare permesso di soggiorno, è stato arrestato per spaccio con l’aggravante di aver ceduto la sostanza a un minorenne. Mentre il ragazzino è stato segnalato alla Prefettura come assuntore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA