Arte e vecchiaia, Vittorio Sgarbi sale in cattedra a Urbino davanti al ministro Massimo Garavaglia e monsignor Paglia

Arte e vecchiaia, Vittorio Sgarbi sale in cattedra a Urbino davanti al ministro Massimo Garavaglia e monsignor Paglia
Arte e vecchiaia, Vittorio Sgarbi sale in cattedra a Urbino davanti al ministro Massimo Garavaglia e monsignor Paglia
3 Minuti di Lettura
Mercoledì 28 Settembre 2022, 16:44

URBINO - Sarà presente anche il Ministro del Turismo Massimo Garavaglia alla Lectio Magistralis di Vittorio Sgarbi, Pro Sindaco di Urbino, sul tema “L’Arte e la vecchiaia”.  Il tutto avverrà alla presenza di monsignor Vincenzo Paglia, presidente della Commissione per la Riforma Socio-Sanitaria della Popolazione Anziana.  L’evento è organizzato dall’Associazione Culturale Sophia Umbria Marche, insieme al Comune di Urbino e all’Università degli Studi di Urbino Carlo Bo, e si svolge venerdì  30 settembre alle ore 17, nell’Aula Magna del Polo Scientifico Paolo Volponi (Via Saffi,15) Università di Urbino (Ingresso libero).   

La Giornata Internazionale delle Persone Anziane

Con questo appuntamento Urbino anticipa di un giorno le celebrazioni della Giornata Internazionale delle Persone Anziane. Il fenomeno più importante che sta avvenendo nella società odierna è l’allungamento della vita: l’invecchiamento. Per alcuni è un rassegnato passaggio verso anni di decadimento fisico, inoperosità forzata e solitudine. Per altri, una lontana minaccia da sfuggire con l’aiuto di pratiche estetiche, salutistiche e attività appaganti. Comunque la si viva, la vecchiaia spesso fa paura o porta con sé la malinconia del tramonto. Eppure è diventata un tempo importante dell’esistenza, ben più lungo di quanto era fino a pochi decenni fa e si presenta, in mancanza di modelli, come un’età tutta da inventare. In atto c’è una rivoluzione silenziosa che riguarda tutti, mettendo insieme dei risvolti medici, sociali e culturali.

L'abbinamento

Per celebrare la Giornata Internazionale dell’Anziano, fissata ogni anni nel giorno del 1° ottobre, Urbino propone quindi una riflessione attraverso l’abbinamento  “Arte-Vecchiaia” che sarà sviluppata da Vittorio Sgarbi attraverso una vera e propria lezione.  Il critico d’arte aprirà quindi un dialogo S.E. Monsignor Vincenzo Paglia, il quale ha affrontato l’argomento anche con il suo ultimo libro “L’età da inventare” (Edizioni Piemme). Hanno collaborato all’organizzazione dell’iniziativa “Medicus. Premio Gentile da Foligno” e PubliOne. Un ringraziamento particolare va a Sauro Moretti, assistente del prof. Vittorio Sgarbi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA