Montecchio, ragazzo non torna a casa
Scatta l'allarme, poi telefona: "Sto bene"

Sabato 21 Novembre 2015
Montecchio, ragazzo non torna a casa Scatta l'allarme, poi telefona: "Sto bene"
MONTECCHIO - E' sparito per un giorno, mettendo in agitazione i genitori che preoccupati hanno segnalato la sua scomparsa ai carabinieri, poi si è fatto vivo per telefono. E' così rientrato l'allarme per un diciassettenne di Montecchio uscito di casa giovedì pomeriggio che non era rientrato per cena. I genitori l'hanno aspettato fino a mezzanotte poi ne hanno segnalato la scomparsa.



Dopo una notte di ricerche ieri il ragazzo ha telefonato ai genitori per dire che sta bene e che ha passato la notte da un amico, annunciando che presto sarebbe tornato a casa.



I genitori hanno spiegato ai militari che non è la prima volta che il figlio si allontana da casa senza dire nulla ma presto o tardi si fa sentire, l'episodio precedente risale a circa sei mesi fa. Ultimo aggiornamento: 7 Novembre, 10:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA