Ricorso respinto: confermati i 4 anni
di squalifica a Magnini per doping

Martedì 14 Maggio 2019
ROMA – Niente da fare, respinto l’appello di Filippo Magnini: resta la squalifica di 4 anni per l’ex campione del mondo di nuoto. Il tribunale nazionale antidoping 2, una sorta di corte d’Appello, ha respinto il ricorso e confermato i quattro anni di squalifica per tentato uso di sostanze dopanti. Assolto, invece, l'atro nuotatore Michele Santucci. © RIPRODUZIONE RISERVATA