Pesaro, vuole i soldi per comprare
droga e minaccia la madre: arrestato

Vuole i soldi per comprare
​droga e minaccia
l'anziana madre: arrestato
di Luigi Benelli
PESARO - Le richieste di soldi andavano avanti da mesi, sempre più pressanti, fino a superare il limite. Denaro che serviva per comprarsi la droga. È la storia di una domenica notte sopra le righe, che culmina con un arresto e porta a galla la piaga della dipendenza dalle sostanze stupefacenti e di tutte le sue derive. Notte convulsa nel quartiere di Vismara dove un 33enne, già noto alle forze dell’ordine e con precedenti per droga e dissidi in famiglia, ha dato in escandescenze in casa: minacciando la terrorizzata madre. Erano le 3 di notte quando è arrivata la chiamata alla centrale della Questura. Dall’altra parte della cornetta la madre del 33enne che dopo una serie di minacce subite e atteggiamenti violenti del figlio ha chiesto l’intervento della squadra volante della polizia. La donna era disperata ma anche impaurita temendo che l’atteggiamento aggressivo e violento del figlio potesse degenerare fino a serie conseguenze.
 
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 19 Febbraio 2019, 04:55 - Ultimo aggiornamento: 04:55