Università dell’Età Libera, ecco cinque nuovi corsi estivi: si spazia dalla letteratura alla birra

Università dell Età Libera, ecco cinque nuovi corsi estivi: si spazia dalla letteratura alla birra
Università dell’Età Libera, ecco cinque nuovi corsi estivi: si spazia dalla letteratura alla birra
3 Minuti di Lettura
Lunedì 30 Maggio 2022, 10:06

PESARO - Dopo la positiva esperienza dello scorso anno quando a causa dell’emergenza Covid si sono dovuti posticipare alla stagione estiva alcuni corsi ospitati nel cortile di Palazzo Montani Antaldi, l’Università dell’Età Libera fa il bis e introduce anche per l’estate 2022 a cinque nuovi corsi estivi, tre di carattere letterario-artistico, da sempre tra i più seguiti, e due laboratoriali-tecnici di stagione, sfruttando la minore incidenza dell’endemia in questo periodo, pur nelle regole della sicurezza sanitaria. Il corso di Estetica sarà incentrato su “Il romanzo cavalleresco”, inizierà mercoledì 29 giugno alle 18 e prevede un ciclo di tre lezioni tenute dal professor Enrico Capodaglio.

Il corso di Storia dell’arte si incentrerà su “Immagini dei capolavori della letteratura” inizierà giovedì 30 giugno la sera alle 21 e sarà tenuto dal professor Rodolfo Battistini. Ambedue i corsi di Estetica e Storia dell’arte si terranno sempre nel cortile di Palazzo Montani Antaldi (in Auditorium in caso di maltempo) ed avendo questi alcuni punti di riferimento si svolgeranno in due ravvicinate giornate successive, proprio per mantenere più diretto un filo conduttore. Gli altri corsi riguarderanno invece la “Lettura espressiva ad alta voce” (cinque lezioni da lunedì 4 luglio alle 18.30 tenute da Lucia Ferrati), la “Navigazione a vela: teoria e pratica in mare” (il corso inizierà sabato 18 giugno alle 9 al porto con la skipper Francesca Flamini) e infine “Conoscere la birra” (le sei lezioni in collaborazione con Connubio di Vino cominceranno sabato 28 giugno alle 21 nel Giardino di Santa Maria, Villa Vismara).

«Questa iniziativa - spiega il presidente dell’Università dell’Età Libera Maurizio Sebastiani (nella foto)- vuole sperimentare un piccolo ma significativo ampliamento delle nostre attività anche nel periodo estivo nel quale sia chi vive la nostra città nella sua quotidianità lavorativa sia chi la vive da turista possa godere ancora di più della sua vivacità culturale, che l’ha portata a conseguire con successo il titolo di Capitale della Cultura Italiana per il 2024 che occorre sempre saper onorare oltre che meritare». Le iscrizioni ai corsi estivi sono già aperte e si raccolgono nella segreteria della sede di via Nanterre (Campus scolastico) il lunedì, il martedì, il giovedì e il venerdì dalle 16 alle 18.30. Per informazioni: 0721.416704, info@uniliberapesaro.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA