Pesaro, addio ad Anna Bucci, attivista, consigliera e intellettuale vera anima dell’atelier

Sabato 18 Settembre 2021 di Elisabetta Marsigli
Anna Bucci con l'amato marito Franco Bucci

PESARO - È scomparsa all’età di 87 anni «Giovanna Falconieri/Anna Bucci, la donna dai due nomi»: così come lei stessa si definiva perché dopo la sua gioventù, negli oltre 40 anni di matrimonio e sodalizio di vita e lavoro con Franco Bucci, il suo nome originario era stato modificato. Come racconta la figlia Viviana, Anna era nata a Pesaro nel 1934, la più piccola di tre sorelle amatissima e coccolatissima dalla madre Azzelia.

 

Giovanna era una giovanissima sportiva: vinse il campionato regionale di corsa dei 100 metri, era piccola e scattante tanto da meritarsi il soprannome di “polverina”. E fu così che proprio in un campo da basket nacque l’amore tra lei e Franco Bucci (nella foto da giovani) che allora era un giovane e promettente arbitro, tanto da essere chiamato ad arbitrare in serie A. Incarico allettante che Franco rifiutò per dedicarsi a quella che sarebbe stata una carriera di grande successo, quella di ceramista e designer. Una carriera che sicuramente non sarebbe stata la stessa senza Anna Bucci al fianco. Anima commerciale e relazionale del Laboratorio Pesaro prima e dell’Atelier Franco Bucci poi, tutti a Pesaro la ricordano sempre sorridente e gentile nello spaccio aziendale a Cattabrighe dove quasi tutti i pesaresi e non solo sono comunque passati una volta ad acquistare un regalo, un oggetto d’arredo o uno dei famosi servizi di piatti che lei accuratamente sceglieva, consigliando e aiutando in modo sempre impeccabile. Con Franco Bucci ha condiviso anche l’impegno politico, in quegli anni ’70 in cui la sinistra fu spinta e sostenuta da attivisti che venivano dal mondo intellettuale come Anna, fiera difenditrice dei diritti delle donne e non solo. Si creò un suo percorso in politica e fu eletta come consigliere comunale per il Partito Comunista Italiano; svolse un importante ruolo come presidente della Commissione dei Servizi Sociali che si occupava di asili nido, scuole e di anziani. La vita di Anna è stata sicuramente bellissima e piena di soddisfazioni ottenute al fianco del suo grande amore, Franco. Madre di Viviana che ebbe a 25 anni e di Federica la seconda figlia tanto amata e voluta che nacque nel 1973 quando lei e Franco avevano già 40 anni. La famiglia e gli amici saluteranno Giovanna Falconieri (Anna Bucci) in una cerimonia laica, lunedì 20 alle ore 11 al Cimitero di Pesaro.
 

Ultimo aggiornamento: 16:43 © RIPRODUZIONE RISERVATA