Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Estate addio? Non per tutti: in spiaggia gli irriducibili dell'ultimo sole

Estate addio? Non per tutti: in spiaggia gli irriducibili dell'ultimo sole
Estate addio? Non per tutti: in spiaggia gli irriducibili dell'ultimo sole
1 Minuto di Lettura
Lunedì 4 Ottobre 2021, 09:31

PESARO - Le strutture balneari con annessi e connessi sono state smantellate ormai da diversi giorni, a Pesaro la stagione si è praticamente chiusa con l’ultimo weekend di settembre e la festa di San Terenzio (anche se la Regione Marche aveva indicato come data ultima per gli stabilimenti proprio ieri, domenica 3 ottobre, salvo deroghe), ma gli irriducibili dell’ultimo sole non mancano.

Così ieri mattina, approfittando di una domenica assolata e delle temperature ancora miti, in tanti hanno raggiunto le spiagge, sia Levante, che Ponente, ma anche Sottomonte e la Baia, per godersi il tepore dei raggi. E non sono mancati neanche coloro che si sono lasciati sfuggire l’occasione per un bagno rigenerante in Adriatico. La temperatura dell’acqua non era forse tra le più invitanti, ma i bagnanti non si sono lasciati scoraggiare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA