Pesaro: doppio boato poi le fiamme divorano un camper

Sabato 1 Agosto 2020
L'incendio del camper
PESARO - Momenti di paura nel primo pomeriggio nella zona di Trebbiantico dove per cause ancora in corso di accertamento un camper è andato letteralmente in fumo, completamente distrutto da un improvviso incendio che è stato preceduto da un doppio boato, segnale dell’esplosione che ha terrorizzato i residenti che non riuscivano a capire cosa potesse essere successo. E’ accaduto all’altezza del civico 68 di via Trebbiantico,  intorno alle 15.30, nella zona più antica e centrale dello storico borgo. Per fortuna, al di là dei timori e dei danni provocati alla roulotte, non si sono registrati danni alle persone. Non si sa cosa abbia innescato le fiamme alla roulotte sistemata in giardino, di proprietà di un residente della zona, che ha anche un camper nel parcheggio sottostante. Prima dell’arrivo della squadra dei vigili del fuoco che in poco tempo ha domato le fiamme ci sono state due esplosioni, probabilmente dovute al deposito di gas nella bombola dentro il motorhome.  © RIPRODUZIONE RISERVATA