Pesaro, tentano di scippare la borsa a una donna: tre minorenni nei guai

Martedì 11 Febbraio 2020
Tentano di scippare la borsa a una donna: tre minorenni nei guai

RICCIONE - Tentano lo scippo della borsa ad una donna, non ce l fanno e anzi finiscono in pasto ai carabinieri: nei guai tre minorenni, di cui un pesarese.

LEGGI ANCHE:
I carabinieri appostati vedono lo spaccio in diretta: arrestato il pusher di eroina

Tremendo schianto, grave un bimbo di 5 anni. Intubato e soccorso dall'eliambulanza


I Carabinieri del dipendente NOR – Sezione Radiomobile, hanno deferito 3 minori di cui 2 residenti nella Provincia di Rimini ed uno nella Provincia di Pesaro e Urbino, ritenuti responsabili del tentativo di furto in danno di una cittadina rumena, la scorsa notte in viale Dante a Riccione.
I giovani, dopo essersi avvicinati alla donna ed aver tentato di strapparle, senza riuscirci,  la propria borsa contenente documenti vari e circa 200 euro in contanti, si davano alla fuga, conclusasi però quando i Carabinieri, allertati dalla locale Centrale Operativa, sono intervenuti sul posto,  ed avuta una descrizione degli stessi, riuscivano a rintracciarli ed identificarli. Successivamente i giovani, deferiti alla Procura dei minori di Bologna, venivano consegnati ai propri genitori, invitati presso questi uffici.

Ultimo aggiornamento: 15:51 © RIPRODUZIONE RISERVATA