Pesaro, la rabbia dei bagnanti in coda per i lavori al ponte e Ricci chiede scusa

Lunedì 22 Giugno 2020
I lavori al ponte di via La Marca
PESARO  Lunghe code questo pomeriggio in via Kolbe  a causa dei lavori al ponte di via La Marca sulla statale 16 con una massa di bagnanti in fila a protestare. Il sindaco Matteo Ricci si arrabbia per i ritardi e chiede scusa per i disagi causati. Il sindaco  ha pubblicato le scuse sulla sua pagina social specificando che l'intervento con l'abbattimento del ponte all'ingresso sud di Pesaro si sarebbe dovuto concludere a metà giugno e invece andrà avanti sulla carta almeno fino al 5 luglio. Andare o tornare dal mare oggi a Sottomonte è stata un'odissea per i bagnanti e non sono mancate le lamentele. Centralino dei vigili urbani surriscaldato con pattuglie a dirigere il traffico sulla stretta via Kolbe, strada alternativa, dove è stato posizionato un semaforo alternato. © RIPRODUZIONE RISERVATA