Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Pesaro, uno sguardo di troppo
alla bella russa: esplode la rissa

Pesaro, uno sguardo di troppo alla bella russa: esplode la rissa
1 Minuto di Lettura
Venerdì 23 Agosto 2019, 09:44

PESARO - Volano spinte e cazzotti in via dell’Acquedotto a Pesaro, una rissa per  gelosia di coppia, dove è intervenuta la polizia municipale. A supporto anche i carabinieri e la volante della polizia. I contorni del fatto sono ancora indefiniti, ma sembra che un ragazzo senegalese di 22 anni abbia fatto apprezzamenti sulla donna di un turista russo. Qualche scambio di sguardi di sfida di troppo e la miccia si è accesa.

Rissa allo chalet e spuntano arnesi da scasso: denunciati

È scoppiata una lite che da via dell’Acquedotto è finita in via del Governatore, tra spinte e cazzotti. La polizia locale ha calmato gli animi e raccolto le testimonianze. Il senegalese potrebbe essere denunciato in stato di libertà per lesioni. Si tratta di una vecchia conoscenza delle forze dell’ordine nonostante la giovane età. Il ragazzo ha precedenti di polizia legati alla droga. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA