Scossa di terremoto di magnitudo 2.6, momenti di paura nella provincia pesarese

Lunedì 23 Novembre 2020
Scossa di terremoto di magnitudo 2.6, apprensione nella provincia pesarese

PESARO  - Ancora il terremoto ma non nella zona del cratere. Una scossa di magnitudo 2.6 è stata infatti avvertita questa mattina alle 11.35 sulla costa romagnola tra Rimini e Forlì ad una profondità di 35 km. La notizia si è diffusa velocemente lasciando un po' di preoccupazione anche tra i cittadini della provincia pesarese.

LEGGI ANCHE: Ancora un po' di sole ma sta per arrivare il maltempo. Temporali, vento, neve e freddo: ecco dove e quando

Ultimo aggiornamento: 15:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA