Pesaro, torna a riprendere l'auto, seguita e scippata nel parcheggio: secondo caso in pochi giorni

Martedì 4 Febbraio 2020
Pesaro, torna a riprendere l'auto, seguita e scippata nel parcheggio: secondo caso in pochi giorni

PESARO - Scippo al parcheggio del San Decenzio, secondo caso in una settimana. Nel tardo pomeriggio di ieri una signora sulla cinquantina ha dato l’allarme alla polizia. La donna è stata seguita al San Decenzio mentre andava a riprendere la macchina. Un’azione lampo in cui un giovane, presumibilmente un italiano, le ha scippato la borsa strappandogliela di dosso. La donna ha chiamato la polizia che è intervenuta per cercare il ladro.

LEGGI ANCHE:
Cloro in piscina, scatta l'allarme. Malori per i bambini durante i corsi di nuoto

Cloro in piscina, scatta l'allarme. Malori per i bambini durante i corsi di nuoto


Il ragazzo, vestito con una tuta e un cappuccio, è stato rintracciato nella zona di via XXIV Maggio dove, braccato, ha buttato la borsa e il portafoglio a terra per scappare. Aveva fatto in tempo però a prendersi il contante, circa 30 euro. La borsa è stata recuperata e restituita alla legittima proprietaria dai poliziotti. L’uomo si è infilato in qualche via laterale facendo perdere le proprie tracce. Le indagini andranno avanti anche grazie all’ausilio delle telecamere di videosorveglianza della zona. E’ il secondo caso in pochi giorni perché la scorsa settimana una donna era stata seguita sempre nel parcheggio del San Decenzio. In quel caso si trattava di uno straniero, che prima l’ha osservata, poi ha deciso di passare all’attacco. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA