Pesaro, ponte da demolire e rifare, chiude il sottopasso: più di un mese di passione per il traffico

Domenica 23 Febbraio 2020
Pesaro, ponte da demolire e rifare, chiude il sottopasso: più di un mese di passione per il traffico

PESARO - Scatta la chiusura del sottopasso di via La Marca, stop alla circolazione per un mese, poi toccherà alla Statale Adriatica. A partire da domani, e per i prossimi 30 giorni circa, sarà vietato il transito di tutti i veicoli e pedoni nel sottopasso di via La Marca. Si tratta della prima fase del cantiere per il rifacimento del ponte di viale della Vittoria (strada statale Adriatica). Tutti i veicoli ed i pedoni che provengono da via La Marca saranno deviati in via Postumo, mentre quelli che provengono da via Amendola (lato mare) saranno deviati in via Romagnosi. 

LEGGI ANCHE:
Travolta da un'auto e scaraventata lontano: ragazza di 20 anni perde la memoria

Tremendo schianto contro un albero: auto distrutta e ragazzo d'urgenza a Torrette

Un cantiere necessario quello che porterà alla demolizione e ricostruzione del cavalcavia all’ingresso sud della città, anche se comporterà un sacrificio, in termini di disagi alla circolazione, soprattutto ai quartieri di Loreto e Muraglia. L’annunciata chiusura della statale 16 a cavallo tra la seconda metà di marzo e la fine d’aprile, circa 35, massimo 40 giorni secondo l’amministrazione comunale, e che punterebbe a riaprire per il ponte del Primo Maggio, comporterà l’obbligatoria deviazione dei mezzi in transito sulla statale 16 destinati ad attraversare la città, con un importante carico di traffico soprattutto nelle zone di Loreto e Muraglia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA