Pesaro, il parco acquatico finalmente
è realta: festa e giochi all'inaugurazione

Pesaro, il parco acquatico finalmente è realta: festa e giochi all'inaugurazione
2 Minuti di Lettura
Sabato 30 Giugno 2018, 15:49

PESARO – Il parco acquatico tanto agognato è finalmente relatà: dopo una lunga trattativa l’opera è stata inaugurata questa mattina davanti alla spiaggia libera di Pesaro in zona Villa Marina.
 “Vogliamo essere una città sempre più attrattiva e accogliente, piena di eventi e manifestazioni. Lo facciamo con tante cose, dalla cultura alla bicicletta, allo sport e ai motori. Ma lo facciamo anche valorizzando il fatto che Pesaro è una città balneare. Noi lo sappiamo bene, ma non tutti lo sanno”. Il sindaco di Pesaro Matteo Ricci è raggiante, non riesce a nascondere la propria soddisfazione vedendo il parco giochi allestito e già aperto.
A investire nell’iniziativa Pesaro Parcheggi e Aspes spa. “Pesaro Parcheggi ha attivato l’iter per realizzare questa importante opera – ha detto Luca Pieri, presidente Aspes spa - che va incontro a quelle che sono le volontà dell’Amministrazione comunale di rendere Pesaro sempre più attraente e competitiva dal punto di vista turistico. Sul progetto, Pesaro Parcheggi ci ha lavorato tantissimo, in sostanza da quando il sindaco ha lanciato l’idea. È stato un investimento importante: 105 mila euro che rientreranno con il canone di gestione dato ai privati”.  
Il parco acquatico è a forma di sole, con una superficie coperta di 1.150 mq circa.
La concessione demaniale per la gestione del parco galleggiante e dei locali pertinenziali per attività di pubblico esercizio (bar-ristorante) è andata al raggruppamento temporaneo d’imprese  verticale formato da Canto Pirata, Sport Village e ditta individuale Giovanni Maria Dallago.
Il parco galleggiante misura 25 metri per 25 m, resterà aperto tutti i giorni dalle ore 10 alle 19 (salvo avverse condizioni meteo o mareggiate). L’ingresso è consentito dai sette anni in poi (fino a 14 anni accompagnati da un adulto).
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA