Vuole entrare senza mascherina: «Ho una malattia contagiosa». Panico in farmacia

Giovedì 10 Settembre 2020
Pesaro, vuole entrare senza mascherina: «Ho una malattia contagiosa». Panico in farmacia

PESARO - Minacciano e insultano una farmacista. E creano allarme dicendo che hanno una malattia contagiosa. Panico fra i clienti.

LEGGI ANCHE:
Si schianta con lo scooter contro un'auto: grave trauma cranico per un 58enne

Il coronavirus uccide ancora nelle Marche: secondo morto in una settimana. É una donna del Fermano/ Il contagio nelle regioni


La pattuglia della Polizia è stata chiamata intorno alle 17,30 di ieri dalla Farmacia Zongo in via Vincenzo Rossi a Pesaro dove una addetta ha avuto a che fare con una persona molesta. La donna addetta al reparto cosmetico, si è trovata di fronte a due uomini di colore che pretendevano di entrare senza mascherina. Di fronte al divieto, uno dei due ha perso le staffe e ha iniziato a fingere di avere una malattia della pelle molto contagiosa. Si è creato il panico e un fuggi fuggi generale. Tutto questo mentre l’uomo ha minacciato e importunato l’addetta al reparto. Appena chiamata la Polizia, i due se ne sono andati a gambe levate. I poliziotti stanno cercando di fare luce sulla vicenda e di risalire ai responsabili. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA