Pesaro, il netturbino spazientito getta
l'immondizia in mezzo alla strada

Mercoledì 16 Gennaio 2019
Pesaro, il netturbino spazientito getta l'immondizia in mezzo alla strada

PESARO - Un breve video, che per un certo periodo è stato anche postato e commentato sui social per poi essere rimosso, riprende un operatore ecologico del centro storico che in una traversa di via Branca getta per strada l’immondizia raccolta dopo che un sacco si è aperto. Il netturbino non sa di essere ripreso da una telecamere di sorveglianza di un locale e nel breve filmato si vede l’uomo che scende dal furgoncino per andare a recuperare i sacchetti della raccolta differenziata che ogni sera vengono ritirati in centro storico come concordato tra Comune e Marche Multiservizi. Lo spazzino prende i sacchi che residenti ed esercenti lasciano agli orari concordati del passaggio e li sistema nel cassone, ma qualcosa va storto: un sacco, lasciato aperto, si apre e il contenuto si sparpaglia. Sono carte, cartoni e altro materiale di risulta, ma anzichè raccoglierli e sistemarli l’operatore ecologico, forse anche un po’ nervoso per l’intralcio, a sua volta li getta a terra sui sanpietrini del selciato. Un gesto ripetuto, probabilmente con stizza, più volte finchè l’uomo non risale alla guida del furgoncino e riprende ineffabile il suo giro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA