Marittimo muore su un peschereccio, disposta l'autopsia. Sequestrata l'imbarcazione

Giovedì 4 Novembre 2021
Una motovedetta della Capitaneria di Porto (foto di archivio)

PESARO - Marittimo muore su un peschereccio, indaga la Capitaneria di porto. La vittima è un marittimo nordafricano, sono stati i suoi colleghi, questa mattina, a chiedere aiuto alle 8.30 alla Capitaneria di Pesaro dopo averlo trovato privo di sensi. E' scattato il protocollo per l'operazione di recupero e il marittimo è stato portato a terra dove però è arrivato morto nonostante i tentativi di rianimarlo da parte del 118. Il pm ha disposto l'autopsia, non presenta segni di ferite. Prevale, al momento, l'ipotesi  del malore, l'imbarcazione è stata sequestrata.

 

Ultimo aggiornamento: 5 Novembre, 08:51 © RIPRODUZIONE RISERVATA