Pesaro, Marco e il miracolo del risveglio
dal coma: «Adesso sogno un oro a Tokyo»

Marco e il miracolo
del risveglio ​dal coma:
«Sogno un oro a Tokyo»
di Camilla Cataldo
PESARO - Un personaggio unico, che meritava una copertina. Sarà quella del suo libro. Marco Manzini, risvegliatosi dal coma dopo un pauroso incidente in sella a uno scooter il 6 dicembre 2012, sta ricostruendo la propria vita con coraggio e tanti progetti. Sarà in vendita da settembre “La scelta di vivere”, la parabola di Marco Manzini, dal tunnel alla luce. Marco Manzini, fratello del trainer Mauro, è un atleta paralimpico. Ha disputato i campionati nazionali taekwondo classificandosi secondo con la Activa Kombat. «Il suo sogno è la medaglia d’oro e partecipare alle Olimpiadi di Tokio 2020. Ci insegna a non mollare mai», 
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 11 Luglio 2019, 06:25 - Ultimo aggiornamento: 06:25