Il maltempo spazza il pesarese: bomba d'acqua e grandine, danni e allagamenti

Mercoledì 10 Giugno 2020
Il maltempo spazza il pesarese: bomba d'acqua e grandine, danni e allagamenti

PESARO - Alla faccia della riapertura delle spiagge: dopo l'allarme Coronavirus nel pesarese infuria il maltempo, per un inizio giugno che peggiore non si può.



LEGGI ANCHE:
Ascoli, ex carabiniere ucciso: i coniugi Spagnulo incastrati da un fotogramma e dai testimoni. Ha sparato lei?

Coronavirus, dopo il triplo zero ci sono altri 3 nuovi positivi nelle Marche nelle ultime 24 ore/ I test effettuati in tutta Italia in tempo reale


A vederla, la pista ciclabile Pesaro-Fano sembra sepolta da una nevicata, ma è frutto di una violenta grandinata che si è abbattuta nel pomeriggio nel litorale nord delle Marche. Il tutto al culmine di un pomeriggio caratterizzato da forti raffiche di vento e temprali. I vigili del fuoco sono stati impegnati in una miriade di interventi per sottopassi e scantinati allagati e rami spezzati.

Ultimo aggiornamento: 18:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA