Pesaro, tombino contro la vetrina
poi la razzia di soldi e sigarette

Giovedì 6 Settembre 2018
Pesaro, tombino contro la vetrina poi la razzia di soldi e sigarette

PESARO - Un tombino contro la vetrina del tabacchi, poi il colpo. Furto con spaccata al distributori Agip/Eni in strada delle Regioni. È successo la notte scorsa.Dalle immagini di videosorveglianza si vede un uomo, da solo, a volto semicoperto, in piena notte arrivare dai campi, e forzare la saracinesca del locale ad uso ufficio. Poi ha preso un tombino e l’ha scagliato contro il vetro. L’entrata si è crinata e il ladro si è creato uno spazio per poter entrare. Una volta all’interno, nonostante fosse scattato l’allarme, ha iniziato a prendere sigarette e tabacchi per un valore stimabile attorno agli 8 mila euro. Ha aperto anche la cassaforte e preso 400 euro in contanti che erano rimasti in cassa. Poi è scappato, di nuovo verso i campi, dove forse c’era qualcuno ad attenderlo o dove poteva aver lasciato la sua auto, pronta per ripartire. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA