I ladri vanno all'assalto dei cantieri edili: lucchetto rotto e fanno il pieno di utensili

I ladri vanno all'assalto dei cantieri edili: lucchetto rotto e fanno il pieno di utensili
I ladri vanno all'assalto dei cantieri edili: lucchetto rotto e fanno il pieno di utensili
2 Minuti di Lettura
Domenica 13 Febbraio 2022, 06:10

PESARO - I ladri scoprono i cantieri edili, quelli che da tempo stanno fiorendo un po’ in tutta la città approfittando dei vari bonus, dai basic ai super. E visto che si parla di scarsità di attrezzature da lavoro hanno pensato bene di fregarsene di eventuali soldi, che comunque non c’erano, per concentrarsi sul furto degli attrezzi, rubando un po’ di tutto. E’ successo nel fine settimana in via Milazzo, alle 5 Torri, dove sono presenti dei cantieri di ristrutturazione e di riqualificazione.

 

Lucchetto forzato

I ladri hanno agito di notte e, senza che nessuno si accorgesse della loro presenza, hanno preso di mira un container che conteneva attrezzatura e materiale edile vario che sarebbe stato utilizzato dagli operai. Hanno facilmente fatto saltare il lucchetto e, una volta all’interno, hanno rubato tutto quello che si poteva rubare, vari attrezzi da cantiere come frullini, tagliapiastrelle, smerigliatrici. Una volta fatto incetta di quello che potevano trasportare con facilità i ladri se ne sono andati indisturbati. Il furto è stato scoperto solo l’indomani mattina. E’ stata allertata la polizia ed è stata sporta denuncia nei confronti di ignoti. Il valore dell’attrezzatura rubata resta ancora da quantificare.

Sospetta fuga di gas

E sempre la polizia è intervenuta l’altro pomeriggio con i vigili del fuoco sono intervenuti in via dei Lavoratori per una sospetta fuga di gas in assenza del proprietario, un extracomunitario. Non riuscendo a pagare le bollette gli è stato tagliato il gas, allora l’uomo ha comprato una bombola che ha allacciato all’impianto ma in modo difettoso. La bombola è stata sequestrata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA