Pesaro, ladri all'asilo: giochi e gita
grazie a un benefattore misterioso

Ladri all'asilo: giochi
e gita grazie
a un benefattore misterioso
PESARO - Tutti i bambini a contendersi il primo posto per giocare all’interno della nuova casetta multifunzione nel giardino dell’asilo, con tanto di canestro per giocare a basket e pompa di benzina, oppure divertirsi con un trenino sistemato in una struttura a sua volta a forma di locomotiva. E’ l’immagine più significativa di una storia iniziata male ma finita bene. Quella della scuola d’infanzia comunale “Il Giardino delle Meraviglie” di Vismara dove, per colpa di un furto, i nuovi giochi per l’asilo e la gita scolastica rischiavano di andare in fumo. Così invece non è stato grazie ad un benefattore misterioso. «Questa persona quando ha saputo del furto ha deciso di donarci una somma per l’acquisto dei giochi e per poter andare in gita scolastica – spiega la coordinatrice del plesso Rosamaria Gatti - ciò quindi ci ha permesso di poter fare tutto quello che avevamo in programma prima del furto; per noi è stato come un angelo, una persona eccezionale».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 8 Giugno 2019, 07:45 - Ultimo aggiornamento: 08-06-2019 07:45

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO