Pesaro: discesa folle dalla Panoramica, ubriaco distrugge tre auto e scappa

Domenica 9 Agosto 2020
Controlli della polizia locale
PESARO Scambia i tornanti della Panoramica per un circuito di rally, imbocca  a tavoletta le curve, sbanda, centra tre auto e scappa. E' la notte brava  di  un 40enne pesarese rintracciato dalla polizia locale dopo la fuga e che è stato trovato con un quantitativo di alcol pari a quasi cinque volte il limite consentito.


LEGGI ANCHE: Edoardo, 33 anni, stroncato da un’emorragia in Finlandia. Era malato da mesi

E' successo sabato sera  all'inizio della strada Panoramica, ai piedi del colle Bartolo, dove inizia il quartiere di Soria. Il conducente, che stava discendendo il colle  in un tratto abbastanza tortuoso con curve strette e in pendenza ha imboccato i tornanti in velocità perdendo il controllo del mezzo, una Ford Focus che, sbandando, ha centrato un'auto parcheggiata regolarmente ai lati della strada: le due vetture hanno riportato diversi danni, ma non è finita qua perchè nella carambola sono finite danneggiate altre due auto in sosta.


LEGGI ANCHE: «Volevano diffondere il Covid», sgomberato dalla polizia maxi-raduno in spiaggia

Il 40enne non si è però fermato ed ha continuato la sua corsa in zona porto dove è stato fermato poco dopo da una pattuglia della polizia locale impegnata nei controlli del sabato sera. Sottoposto al test alcolemico all'uomo è stato riscontrato un alto valore  ben al di sopra della soglia consentita. A quel punto è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza e si è provveduto a ritirargli la patente e a mettere sotto sequestro la Ford Focus. © RIPRODUZIONE RISERVATA