Beccata a rubare vestiti minaccia il titolare: «Non sai chi sono io, ti faccio ripulire il negozio»

Giovedì 21 Aprile 2022
Beccata a rubare vestiti minaccia il titolare: «Non sai chi sono io, ti faccio ripulire il negozio»

PESARO - Ruba la merce e minaccia il titolare di inviare una banda di amici a ripulire il negozio. Arrestata. Mercoledì pomeriggio al Rossini Center spazio Conad una rumena di 25 anni di Rimini si è intrufolata in un negozio e ha distrutto i dispositivi anti taccheggio di t shirt, leggings e scarpe Puma per infilarseli in una borsa e cercare di scappare. Una volta scoperta sono stati chiamati i carabinieri. Ma lei non ne voleva sapere di farsi identificare e per ha risposto ai militari: «Voi non sapete chi sono io, sono conosciuta». Poi non paga, ha iniziato a minacciare il titolare. «Smettila o ti mando dieci amici a ripulire il negozio». Così da furto aggravato, il reato si è riqualificato in rapina per le minacce espresse nei confronti del negoziante. I carabinieri non hanno potuto far altro che arrestarla in flagranza di reato.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA