La padrona muore e il gatto dà l'allarme con i miagolii sentiti dai vicini di casa

Lunedì 29 Giugno 2020
Sul posto è intervenuta l'ambulanza del 118

PESARO  - La padrona muore  in casa e a dare l'allarme è stato il gatto. E' successo in mattinata a Pesaro nel cuore del centro storico. Sono stati gli acuti e disperati miagolii del gatto della donna, una signora di 54 anni che viveva sola, ad allarmare i vicini di casa che hanno chiesto aiuto. Poco dopo sul posto è intervenuta la volante della polizia e un'ambulanza del 118. La donna è stata trovata tra la cucina e il salotto, esanime a terra. Non c'era più  niente da fare. Il decesso risaliva a qualche ora prima, probabilmente la donna si è sentita male nel corso della notte e non ha potuto chiedere aiuto. Decisa l'autopsia per fare chiarezza sulle cause della morte.

LEGGI ANCHE:

Trovato senza vita il corpo del giovane di 22 anni che si era tuffato nel lago di Castreccioni

© RIPRODUZIONE RISERVATA