Pesaro, il commerciante ha anticipato
i saldi: arriva la multa da mille euro

Venerdì 26 Luglio 2019
Pesaro, il commerciante ha anticipato i saldi: arriva la multa da mille euro

PESARO - Saldi, non solo occasioni e vendite. Ma anche controlli sulla regolarità degli sconti. In questa tornata estiva solo un verbale a un negoziante furbetto. Ma le verifiche continueranno ancora. I vigili urbani, come ogni tornata di sconti, hanno proceduto a una serie di controlli prima dell'inizio degli sconti.

Dimentica una busta con 600 euro, gliela restituiscono

Sono stati visitati ben 33 esercizi, sia in centro che in periferia ma anche all'interno dei centri commerciali. Soltanto uno dei negozi riceverà il verbale perché aveva avviato una promozione scontistica nei 30 giorni precedenti l'apertura dei saldi. E dunque non rispettando le regole. La violazione è dell’articolo 32 comma 4 della Legge Regionale 27/2009. Per i negozianti una multa salata perché queste vendite sono sanzionate da 500,00 a 3.000,00 euro. In questo caso è stata applicata la multa del doppio del minimo che è di 1000 euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA