Pesaro, clochard ubriaco all'ospedale
tenta di aggredire un infermiere

Clochard ubriaco entra
all'ospedale e tenta
di aggredire un infermiere
PESARO - Ubriaco entra all’ospedale e tenta di dare una testata a un infermiere. Il fatto è successo intorno alle 18.45 di lunedì quando un 43enne originario di Torino e residente a Gabicce Mare, ma di fatto senza fissa dimora, si è presentato al San Salvatore.

Stanco di aspettare prende per il collo un infermiere

Qui ha dato in escandescenze e sono dovuti intervenire i carabinieri del Nucleo operativo radio mobile. All’arrivo della pattuglia, l’uomo era trattenuto da alcuni colleghi dell’infermiere aggredito e, alla vista del personale in divisa, si è subito calmato. Portato in caserma, è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale. Un reato per cui ha già una precedente condanna, relativa a un’aggressione ai danni di un controllore ferroviario, oltre ad altri precedenti e denunce tuttora pendenti a suo carico
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 8 Ottobre 2019, 15:01 - Ultimo aggiornamento: 08-10-2019 15:01

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO