Pesaro, si abbatte il cavalcavia: Statale Adriatica chiusa un mese e mezzo/ I percorsi alternativi

Giovedì 30 Aprile 2020
Pesaro, si abbatte il cavalcavia: Statale Adriatica chiusa un mese e mezzo

PESARO - Il cavalcavia sulla Statale 16 Adriatica all'uscita sud di Pesaro è sotto osservazione da tempo, dopo che erano stati segnalati cedimenti e crepe. Da lunedì prossimo partirà il cantiere per la demolizione e la ricostruzione della struttura: i lavori dureranno circa un mese e mezzo, durante il quale l'arteria non sarà percorribilie.

LEGGI ANCHE:
Ombrelloni a 5 metri, niente sport, addio feste e distanziamento anche in acqua: le regole per aprire le spiagge delle Marche

Il Coronavirus allenta la sua presa sulle Marche: in un giorno 167 guariti e 179 ricoverati in meno


"Si comunica che da lunedì 4 maggio 2020 - informa infatti il Comune di Pesaro -, per circa 6 settimane, la strada Statale 16 sarà interrotta nel tratto compreso tra via Cavallotti e via Kolbe, per i lavori di demolizione e ricostruzione del cavalcavia".

PERCORSI ALTERNATIVI


A causa della chiusura, verranno apportate le seguenti modifiche alla circolazione: i veicoli che si sposteranno tra Pesaro e Fano dovranno utilizzare la strada panoramica Ardizio. In alternativa è consigliato anche l’utilizzo dell’autostrada. L'utilizzo di Via Kolbe, come passaggio di veicoli in alternativa alla Statale 16 per andare da Fano a Pesaro e viceversa è consentito solo per le forze dell'ordine, i mezzi di soccorso ed emergenza, i mezzi di trasporto pubblico e i residenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA