Pesaro, la bella ladra prima chiede
informazioni poi gli sfila la collana d'oro

Lunedì 22 Luglio 2019

PESARO - Raggiri d’estate. I tentativi si moltiplicano, alcuni vanno a vuoto, altri invece riescono. Come è accaduto sabato scorso in via Fratti dove una giovane donna, descritta come cortese ed elegante, è riuscita a derubare la vittima con la collaudata tecnica dell’abbraccio. In realtà la stessa vittima, un signore del posto, aveva subodorato l’inganno ma pensava che l’obiettivo della sconosciuta fosse il denaro contenuto nel portafoglio. 

Abbracciato e derubato: truffatori incastrati dalle telecamere

Invece era la collana d’oro che portava al collo. In sostanza agendo sulla scia di una tecnica collaudata la donna educata e ben vestita si è avvicinata all’uomo con la scusa di avere delle indicazioni stradali. Quest’ultimo le ha fornito le spiegazioni necessarie e lei per ringraziarlo lo ha abbracciato gettandogli le braccia al collo. Il signore si è insospettito sentendo le continue storie di ladre che abbracciano le vittime e si è prima messo la mano nel portafogli e poi, infastidito, ha allontanato con forza la troppo esuberante sconosciuta le cui mire erano altre. E’ stato giusto un attimo, ma tanto è bastato alla donna per portare a buon fine la sua azione manolesta. L’uomo una volta arrivato a casa ha notato che gli mancava proprio la catenina d’oro con crocifisso. E’ stato il figlio della vittima a raccontare quanto accaduto lanciando poi un appello sui social per invitare le potenziali vittime a fare attenzione. Per una ladra che si sta cercando altri potenziali ladri sono denunciati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA