E' morto don Luigi Merolli, storico parroco di Bellisio Solfare, forte il suo attaccamento alla comunità

Don Luigi Merolli
Don Luigi Merolli
2 Minuti di Lettura
Lunedì 9 Maggio 2022, 07:35

PERGOLA  - Si è spento don Luigi Merolli, storico parroco di Bellisio Solfare. Aveva 86 anni. Era stato ordinato sacerdote nel 1961 a Serra Sant’Abbondio. Fortissimi il suo attaccamento e l’impegno per la comunità della frazione pergolese, dove oltre a guidare la parrocchia del Sacro Cuore di Gesù si è sempre prodigato per l’accoglienza di tanti gruppi, in particolare giovani nella casa per i Campi scuola.

Fondamentale il suo operato anche per la riapertura al culto della chiesa parrocchiale di Bellisio, avvenuta nel 2014. Ricopriva pure l’incarico di rettore del santuario della Madonna del Sasso, tenendo viva insieme a tutta la cittadinanza l’omonima festa, bellissima e secolare tradizione.

Per la sua attività di parroco instancabile, l’attenzione ai bisogni della comunità, della quale era punto di riferimento, la sua scomparsa ha profondamente colpito bellisiani, pergolesi e tutti coloro che hanno conosciuto don Luigi. Le esequie saranno celebrate nella cattedrale di Pergola domani alle 16. Seguirà la tumulazione al cimitero di Serra Sant’Abbondio. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA