Pesaro, no-vax manifestano sotto casa del sindaco. Ricci: «Vergogna, la mia famiglia è spaventata»

Mercoledì 28 Luglio 2021
I no vax sotto l'abitazione del sindaco di Pesaro Matteo Ricci

PESARO - Una manifestazione no-vax sotto casa di Matteo Ricci, sindaco di Pesaro, che denuncia la violenza che ha subito la sua famiglia ma che, per nulla intimidito, ribadisce la necessità di vaccinarsi. E' successo nella tarda serata di oggi, mercoledi' 28 luglio, in centro storico. Decine di persone, secondo quanto riferisce l'ufficio stampa del sindaco, hanno cominciato ad urlaer sotto il balcone dell'abitazione di Ricci.  «Da non credere - è stato il commento a caldo del sindaco di Pesaro – i miei figli e tutta la mia famiglia sono increduli e spaventati. Siete degli squadristi, vergogna. La libertà non sapete nemmeno cosa sia. Vaccinarsi è un dovere civico e morale – ha ricordato Ricci -, come ha detto anche il presidente Mattarella». 

L'infettivologo Tavio: «Più effetti collaterali che benefici dai vaccini? Una tesi politica che non deve passare»

«LI DENUNCIO TUTTI»

Il sindaco matteo Ricci ha annunciato di aver dato mandato ai suoi legali di aver denunciato i responsabili della manifestazione non autorizzata di no vax o no pass sotto la sua casa: «Non sarà difficile individuare i responsabili della manifestazione non autorizzata, con urla, slogan e suonando il campanello per oltre mezz'ora. I social sono pieni di foto e video di ieri sera - dice Ricci in un video sui suoi canali sociali -, il capo del movimento #IoApro ha fatto una diretta instagram davanti al portone di casa mia«.

SOLIDARIETÀ AL SINDACO

«Vai avanti Matteo Ricci. Siamo con te. #vaccinarsi». Lo scrive su twitter Enrico Letta, segretario del Pd, dopo la manifestazione no vax sotto casa del sindaco di Pesaro Matteo Ricci.

"Difendete la libertà a parole, ma tra di voi ci sono i peggio fasci che conoscono l’arte della minaccia e dello squadrismo. Ve lo diciamo prima, quando si esprimono idee si sta dentro la Costituzione ma se voi NoVax squadristi uscirete un millimetro dalle leggi e passerete come ieri alle minacce, ci auguriamo che la repressione contro chi di voi è violento,  sia dura come consentono la legge e la salvaguardia dell’incolumità altrui. Un abbraccio a Matteo Ricci e famiglia per le minacce ricevute". Lo scrive sui social Emanuele Fiano, della Presidenza del Gruppo Pd alla Camera. 


Vaccini. Morani (Pd), Salvini condanni violenti, non sono più ammesse ambiguità: "Cinque giorni fa Matteo Salvini ha ricevuto Umberto Carriera, uno dei facinorosi che ieri era a “manifestare” sotto la casa del sindaco di Pesaro Matteo Ricci. Non sono più ammesse ambiguità di fronte a questa barbarie. Salvini condanni e isoli questi violenti". Lo scrive su Twitter Alessia Morani, deputata del Pd. 
 

 

Ultimo aggiornamento: 29 Luglio, 13:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA