Furti nelle aziende, tre ladri in azione
Razzia di attrezzature per migliaia di euro

Lunedì 10 Novembre 2014
Furti nelle aziende, tre ladri in azione Razzia di attrezzature per migliaia di euro

MONTECCHIO - Raid dei ladri nella zona industriale di Montecchio e Sant'Angelo in Lizzola nella notte fra domenica e lunedì. Nella sequenza di furti tre le aziende prese di mira. I ladri si sono introdotti a notte inoltrata scegliendo l'area compresa fra via Pantanelli e via Mazzini. Quindici mila euro il bottino complessivo dei tre furti. Le piccole-medie aziende Linea Vetro e Comec sono quelle che hanno fruttato ai ladri un maggior bottino. La banda, secondo i carabinieri di Montecchio, era composta da tre persone che si sono intrufolate negli stabili , che si affacciano sulla strada, forzando l'ingresso delle aziende mentre nell'ultima ditta presa di mira sono riusciti ad entrare da una finestra. All'interno degli stabili non hanno però trovato denaro contante ma sono scappati con attrezzatura da lavoro e materiale elettrico. Ad essere rubato anche un furgone Scudo, vecchio modello, usato per le consegne, del valore di circa 4 mila euro. Fra l'attrezzatura varia razziata, avvitatori, diversi trapani ed una troncatrice. In particolare alla Linea Vetro di Sant'Angelo in Lizzola che produce e commercializza vetri, specchiere e cristallo, sono stati rubati cavi elettrici ed alcuni led che sono utilizzati per illuminare i bagni. I titolari delle aziende si sono accorti del furto l'indomani mattina ma non ci sono immagini di telecamere che possano aver immortalato i ladri al momento dei colpi o durante la fuga.

Leggi Corriere Adriatico per una settimana gratis - Clicca qui per la PROMO

Ultimo aggiornamento: 12 Novembre, 17:36 © RIPRODUZIONE RISERVATA