In sella alla mountain bike si schianta frontalmente con un'auto: 58enne soccorso dall'eliambulanza

Giovedì 4 Novembre 2021
In sella alla mountain bike si schianta frontalmente contro un'auto: 58enne soccorso dall'eliambulanza

MONDOLFO - Schianto tra auto e bici nella tarda mattinata in via le Grotte nel comune di Mondolfo, un ciclista marottese finisce a terra e resta ferito. Il 58enne è stato soccorso dall'eliambulanza e trasportato d'urgenza all'ospedale regionale di Torrette.

 

L’incidente è avvenuto per cause in corso di accertamento da parte degli agenti della polizia locale di Mondolfo, intervenuti sul posto con due pattuglie, coadiuvati dai carabinieri della stazione di Terre Roveresche. A scontrarsi sono stati un uomo di 58 anni di Piano Marina, frazione di Marotta, che in sella alla mountain bike stava scendendo lungo via le Grotte in direzione dell'omonimo santuario seicentesco. Lo schianto è avvenuto con una Fiat Punto, condotta da un pensionato di Mondolfo, che procedeva in direzione opposta dal santuario verso il centro della cittadina. L’impatto è stato molto forte e ad evitare peggiori conseguenze per il ciclista è stata sicuramente la provvidenziale manovra di accostamento a destra che il conducente della Fiat ha compiuto poco prima dello schianto. I primi soccorritori giunti sul posto hanno stabilizzato il ciclista. Il 58enne di Piano Marina è rimasto cosciente e sarà sottoposto ad accertamenti per poter escludere traumi interni. Presentava ferite soprattutto sul lato della spalla e del torace che hanno impattato violentemente a terra dopo lo schianto con la Punto di Sorcinelli. Indossava regolarmente il casco protettivo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA