Si schianta contro l'autobus ed è sbalzato fuori dal finestrino dell'auto: gravissimo anziano

Si schianta contro l'autobus ed è sbalzato fuori dal finestrino dell'auto: gravissimo anziano
Si schianta contro l'autobus ed è sbalzato fuori dal finestrino dell'auto: gravissimo anziano
di Jacpo Zuccari
2 Minuti di Lettura
Domenica 14 Novembre 2021, 08:35

MONDOLFO - Si immette sulla Pergolese e viene travolto da un’autobus di linea. Nuovo grave incidente in uno dei punti più trafficati della viabilità che collega Mondolfo con la costa e l’entroterra. Ieri alle 14 circa una Matiz condotta da un pensionato del posto di 77 anni si è schiantata contro un pullman dell’Adriabus che procedeva in direzione mare. 

Si è immesso dalla Cesanense

Il conducente del pullman è riuscito in qualche modo a frenare ma non ad evitare l’impatto contro la piccola autovettura condotta dall’anziano mondolfese. L’auto è rimbalzata decine di metri all’indietro e testimoni hanno raccontato di aver visto il corpo dell’anziano venire sbalzato via dal finestrino in seguito all’impatto e finire a terra. Sul posto si sono portati subito la polizia locale, i vigili del fuoco di Fano, il 118 con un’autoambulanza e l’elisoccorso. L’anziano quando è stato rivenuto parlava ma perdeva molto sangue. Le sue condizioni sono apparse subito critiche e considerando anche l’età e la presenza di politraumi è stato ricoverato a Torrette. Illeso il conducente del pullman che è stato sentito dagli agenti della polizia locale ai quali ha detto che nonostante la velocità nei limiti non ha potuto evitare l’impatto con l’auto che si sarebbe immessa senza dare la precedenza. Sull’autobus c’erano anche tre studenti che sono rimasti illesi. 

Stratta bloccata, traffico in tilt

Pesanti le ripercussioni con la strada bloccata per oltre un’ora in entrambe le direzioni. Probabilmente tra le cause dello schianto non si esclude la presenza del sole basso all’orizzonte che più volte in quel punto rende la visibilità molto ridotta e difficile per gli automobilisti che dalla Cesanense si immettono sulla Pergolese. L’eliambulanza è atterrata in una piccola area di sosta ed è ripartita con il ferito poco dopo le 15 in direzione di Ancona.

© RIPRODUZIONE RISERVATA