Marotta, stabilimento balneare razziato
nella notte: rubati lettini e ombrelloni

Stabilimento balneare
razziato nella notte:
rubati lettini e ombrelloni
MAROTTA - L’allarme corre su whatsapp. Tra i bagnini è scattato il tam tam per una banda di ladri che l’altra notte è entrata in azione sul lungomare Cristoforo Colombo razziando lettini e ombrelloni: più di 40 lettini e un paio di ombrelloni. In realtà, è stato un colpo mirato perché l’unico ad aver subito sfortunatamente i danni è stato il titolare del “Tritoni beach”.
Ha avvisato i colleghi mettendoli sull’avviso dopo aver constatato l’altra mattina che all’appello mancavano tutti i lettini già posizionati in spiaggia in vista del primo weekend con temperature quasi estive. Tanta l’amarezza per il furto subito. Il titolare ha sporto denuncia.
Sono state visionate le immagini delle telecamere della zona (albergo e distributori) alla ricerca di indizi utili in grado di far risalire agli autori del furto. Al momento, di certo c’è solo il passaggio di tre mezzi pesanti (due furgoni e un pick up) sul lungomare alle 3 di notte circa in un orario piuttosto insolito.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerd├Č 18 Maggio 2018, 06:35 - Ultimo aggiornamento: 18-05-2018 06:35

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO