Marotta, squarcia tutte le gomme
e poi distrugge l'auto del vicino di casa

Squarcia tutte le gomme
e poi distrugge l'auto
del vicino di casa
di Jacopo Zuccari
MAROTTA Scene da far west in via Vecchia Osteria, a pochi metri dall’asilo. Paura e terrore ieri mattina tra i residenti: un giovane di 39 anni è stato visto scagliare contro un Alfa Giulietta in sosta un vaso che ha frantumato i vetri su ambo i lati della vettura, poi ha csricato all’interno un sacchetto dell’immondizia. L’uomo, domiciliato a Marotta, è stato fermato dalle pattuglie della polizia locale e dei carabinieri.
Ancora ignote le cause che hanno scatenato mezz’ora di ordinaria follia. L’Alfa Giulietta è di proprietà di un pensionato marottese residente in via Vecchia Osteria e che già sabato pomeriggio si era recato insieme al fratello nella locale caserma dei carabinieri per sporgere denuncia per aver subito lo squarcio delle gomme dell’Alfa nella notte tra venerdì e sabato.
 
L’auto era stata usata dal figlio del pensionato nei giorni e nella notte precedente. I familiari preoccupati per i danni subiti avevano dunque sporto denuncia. Una vicenda scatenatasi per motivi futili: «Non riusciamo a spiegarci il motivo di tanta inutile aggressività», hanno detto i familiari costernati. Ci sono stati momenti di autentica paura, tanto che sul posto sono dovuti intervenire congiuntamente gli agenti della polizia locale di Mondolfo e la pattuglia dei carabinieri di Marotta.
 
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 7 Novembre 2018, 04:10 - Ultimo aggiornamento: 19:18