Allarme per un lupo avvistato a fianco della Statale: «Ma no, è un pastore cecoslovacco»

Martedì 28 Settembre 2021 di Jacopo Zuccari
Allarme per un lupo avvistato a fianco della Statale: «Ma no, è un pastore cecoslovacco»

MAROTTA - Un lupo o un cane cecoslovacco? Alcuni automobilisti in transito sulla statale Adriatica ieri mattina all’altezza dell’Eurospin hanno visto un esemplare che all’apparenza sembrava essere uno dei lupi che capita di vedere di notte. Non aveva il collare e in ogni caso viste le dimensioni come al solito sono partite le segnalazioni sui social.

 

Da tempo intorno a Marotta e nelle frazioni circostanti sono stati avvistati lupi. Dalmazio Alessandrini ne aveva visti due di notte all’altezza del centro sociale di Ponte Sasso. Ieri mattina è stata Egiziana Santini, residente a San Costanzo, ad avvistare quello che a prima vista sembrava essere un esemplare di lupo dell’Appennino. La notizia e la foto hanno fatto rapidamente il giro della cittadina balneare e diversi utenti e animalisti hanno cercato di capire se davvero si trattasse del lupo. Si tratta invece di un cane lupo cecoslovacco, che non va lasciato incustodito anche perché potrebbe attaccare o mordere persone o pedoni nelle vicinanze. Il cane lupo cecoslovacco è una razza canina relativamente recente nata da un ibrido creato in Cecoslovacchia – da qui il nome – incrociando cani pastori tedeschi con i lupi dei Carpazi. La foto del cane lupo cecoslovacco ha scatenato tanti commenti con un misto tra curiosità e timore poiché si tratta pur sempre di un animale di grossa taglia che se lasciato incustodito può creare problemi. Nel maschio l’altezza del cane lupo cecoslovacco è di 65 centimetri e pesa in media fino a 26 chili.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA