San Lorenzo, il Comune cerca nuovi operai esterni. Ecco i termini per partecipare al concorso

Lunedì 3 Gennaio 2022 di Marco Spadola
Il sindaco Dellonti

SAN LORENZO IN CAMPO  - Nuovi mezzi e nuovo personale. La giunta Dellonti ha investito nel 2021 70mila euro per il rinnovo del parco mezzi e da pochi giorni è uscito il bando di concorso per l’assunzione di due operai esterni. «All’inizio del primo mandato, nel 2014 - esordisce il sindaco Davide Dellonti - ci siamo ritrovati con un parco mezzi e attrezzature da rinnovare.

 

 

Per un territorio curato e la necessaria manutenzione, dalle strade alle aree verdi, e per assicurare i migliori servizi, erano e sono necessari investimenti. Grazie al nostro bilancio comunale in salute anche questo è possibile. Solo nel 2021 abbiamo rinnovato il parco mezzi ed attrezzature per un importo di ben 70mila euro, che sale a circa 150mila euro se consideriamo gli ultimi anni. Nel 2021 abbiamo acquistato un camion con ribaltabile, un furgone per operai dei servizi cimiteriali e manutenzioni, una macchina operatrice multifunzione per operazioni di movimento terra, una benna speciale per un mezzo che avevamo già con punta idraulica che serve per le cunette stradali, trattorino tosaerba e tante altre attrezzature: soffiatore, trivella, carotatrice, decespugliatore, idropulitrice. Le necessità sono anche altre e siamo pronti a continuare l’opera di rinnovamento e potenziamento appena possibile». 

Da pochi giorni è uscito il bando di concorso per l’assunzione di due operai esterni a tempo pieno ed indeterminato. Le domande possono essere presentate entro il 20 gennaio.


«Investimenti importanti, coordinati con il rinnovo delle risorse umane nel settore delle manutenzioni stradali, viabilità e verde, che vedono uno sforzo importante da parte dell’amministrazione. Siamo consapevoli di alcune criticità ancora persistenti, ma stiamo lavorando anche su questi fronti. Non a caso abbiamo deciso di affidare assieme all’appalto della raccolta rifiuti 2021-26 anche lo spazzamento stradale, con la nuova spazzatrice che sarà a carico della ditta che si aggiudicherà la gara. Per questi investimenti un ringraziamento va all’assessore alla viabilità, manutenzioni, frazioni e personale Giuliano Bonifazi, all’assessore al patrimonio ed urbanistica Alessandro Fontana ed al consigliere con delega alle frazioni ed area vasta Fabrizio Ferri. Ed un ringraziamento – conclude Dellonti – lo rivolgo anche a tutti i nostri operatori esterni, per il lavoro che quotidianamente svolgono».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA